Intorno alle proiezioni

ANNECY CINEMA ITALIEN A GINEVRA

 

Il meglio del cinema italiano. Il cinema italiano ha riacquistato forza.
Lo si puo’ già vedere al Cinema Grütli, con le uscite in sala di Dogman di Matteo Garrone e Figlia mia di Laura Bispuri ma ne avremo la dimostrazione soprattutto dal 24 al 30 settembre durante Annecy Cinéma italien. La bellissima programmazione proposta da Francesco Giai Via, che è al suo secondo mandato da direttore artistico, offrirà la possibilità di vedere o rivedere il meglio del cinema italiano di quest’anno.
Come ogni anno, il Cinéma du Grütli è orgoglioso di partecipare a questo programma. Tra il 27 e il 30 settembre presenteremo una dozzina di film, tra cui Samouni Road, il film di Stefano Savona, vincitore de l’Oeil d’Or all’ultimo Festival di Cannes.
Viva il festival di Annecy… e viva le sue proiezioni a Ginevra!

 

Eduard Waintrop

Direttore cinema Grütli di Ginevra

 

PARTENARIATO CON IL FESTIVAL INTERNATIONAL DU FILM DE LA ROCHE-SUR-YON

Annecy Cinéma Italien e il Festival International de la Roche-sur-Yon si associano per presentare What you gonna do when the world’s on fire? Roberto Minervini e Lorello e Brunello Yacopo Quadri.

 

TOURNÉE DEL DIPARTIMENTO

Alcuni film della programmazione saranno ripresi dalle sale del dipartimento dell’ Haute-Savoie

 

 

RESINA
Renzo Carbonera

Proiezione speciale nell'ambito del gemellaggio fra le città di Annecy e Vicenza.

Paese Italia I Anno 2017 I Durata 90 mn I Lingua Italiano I Scenario Renzo Carbonera, Alessandro Bandinelli I Foto Harald Erschbaumer I Montaggio Elena Cabria I Musica Luca Ciut I Interpretazione Maria Roveran, Thierry Toscan, Jasmin Mairhofer I Produzione Oneart

Un coro di uomini. Un direttore donna. Una famiglia e una piccola comunità, che hanno bisogno di ritrovare il senso d’unione, per affrontare la sfida del domani. La giovane violoncellista Maria è delusa dallo spietato mondo della musica. Ritorna al paesino di montagna delle sue origini. Un caleidoscopio di personaggi tinge di ironia e ritmo il racconto di un piccolo mondo, alle prese con lo spauracchio del cambiamento climatico, e con la determinazione di Maria. Ne emerge la storia di una giovane donna in un mondo di uomini. Proiezione speciale nell’ambito del gemellaggio fra le città di Annecy e Vicenza.

  • SAB 29 SETTEMBRE I LES NEMOURS I 16H30 *